skip to Main Content

Scrutare la crisi per uscirne migliori. L’ultimo volume di Rocco Gumina

Scrutare la crisi per uscirne migliori. Quindici interviste sulla pandemia è il titolo del nuovo libro pubblicato dal Centro Studi A. Cammarata – Edizioni Lussografica e curato da Rocco Gumina. Il volume raccoglie quindici interviste che permettono una riflessione sulla crisi provocata dalla diffusione del Covid-19.

Le interviste pubblicate in questo volume – sorte dalle conversazioni svolte da Rocco Gumina con Luigi Alici, Edoardo Barbarossa, Leonardo Becchetti, Piero Cavaleri, Pierluigi Consorti, Pinella Crimì, Marco Impagliazzo, Mauro Magatti, Grammenos Mastrojeni, Cosimo Miosi, Francesco Occhetta, Savino Pezzotta, Andrea Riccardi, Stefano Tassinari, Nicolò Terminio – permettono di pensare la crisi in corso attraverso approfondimenti in successione antropologici, culturali, psicologici, sociali, politici, economici e spirituali. Si tratta di contributi apparsi tra marzo e luglio del 2020 – sui siti www.tuttavia.eu diretto da Giuseppe Savagnone e lantennaonline.it guidato da Giulio Scarantino.

Il messaggio delle diverse personalità intervistate pare convergere su di un concetto espresso da papa Francesco in una recente udienza generale dedicata alla dottrina sociale della Chiesa come contributo per superare la pandemia: «Molti vogliono tornare alla normalità e riprendere le attività economiche. Certo che questa “normalità” non dovrebbe comprendere le ingiustizie sociali e il degrado ambientale. La pandemia è una crisi e da una crisi non si esce uguali: o usciamo migliori o usciamo peggiori. Noi dovremmo uscire migliori».

Allora, per evitare di uscire peggiorati dal periodo che affrontiamo, siamo chiamati a pensare la crisi per uscirne migliori. Il volume si configura come un possibile mezzo per sostenere culturalmente percorsi di rinnovamento sociale, economico e politico.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top No announcement available or all announcement expired.
Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di “terze parti”. Chiudendo il messaggio o navigando regolarmente dai il tuo consenso. Per conoscerne il funzionamento e bloccarli è possibile visualizzare l'informativa estesa cliccando sul link di seguito
Informativa sui cookies
Ok